Come sistemare PSN offline su PS4 (fix Playstation Network)

Oggi spiegherò come sistemare PSN offline su PS4 (fix Playstation Network) ormai bloccato da molti giorni. Per chi non lo sapesse, in questi giorni si sono verificati molti attacchi da parte degli hacker sui server PSN e Xbox. Proprio per questo motivo ormai i sistemi Playstation Network e a Xbox Live sono offline da giorni e la situazione non tende a migliorare. In molti hanno provato e riprovato a sistemare le cose, ma non sembra ci sia via di uscita…forse… eh già chi attualmente sta giocando a Destiny su PS4 sta impazzendo perché non può rimettersi in campo per distruggere qualche mostro.

Ma forse ho una buona notizia per voi. Oggi qualche utente PSN è riuscito ad effettuare l’accesso al server, cambiando solo qualche settaggio nelle impostazioni di rete; quindi perché non tentare anche voi per rimettervi subito in gioco con Destiny e altro…?

Allora procediamo, la prima cosa da fare e accedere alle impostazioni di rete, cliccare su impostazioni personalizzate e consultare la sezione MTU. Una volta entrati, dovrete scrivere nel campo MTU i seguenti numeri: 1473 tutto il resto lasciato vuote e proseguite salvando i dati.

Ora provate ad eseguire l’accesso al PSN e se tutto è stato eseguito correttamente potrete tornare a giocare. Il metodo è stato testato da molti utenti, a tanti è riuscito ed a molti altri no. Spero che anche voi riusciate a sistemare i vostri problemi di rete. Secondo la Sony i problemi dovrebbero risolversi tra qualche giorno. Quindi nel frattempo se volete potete usare queste impostazioni, ma una volta che Sony avrà sistemato i problemi, ricordatevi di mettere il vostro MTU a 1500.

For English Users:

  • Go to Settings Network and after you click on Custom settings…
  • Go to Setting MTU and put this number: 1473.
  • Leave everything the same and click on save.

Procedure with screenshots:

psn-offlinefix-psn-onlinepsn-offline-ps4setting-playstation-network-offlinemtu-fix-psn-offline

Precedente Previsioni meteo Capodanno 2015 calo delle temperature e gelo in tutta Italia Successivo Carta ricamata e carta da parati per esterni

Lascia un commento


*