Pottermore – la magia di Harry Potter ritorna online per i Fan!

Pottermore è un nuovo progetto realizzato da realizzato da JK Rowling per rivivere la magia di Harry Potter anche online. A creare questa nuova iniziativa sono stati JK Rowling e Sony, quest’ultima cercherà di offrire un’esperienza virtuale basata principalmente sulla lettura dei libri di Harry Potter in serie con funzioni inedite, tutte interattive!

All’interno del sito avrete modo di trovare anche nuove informazioni sulla vasta raccolta di Rowling (con oltre 18.000 note e parole segnate), delle edizioni “eBook” sulle sue storie disponibili…

Come visualizzare sito di Pottermore ed accedere ai contenuti:

Per accedere al sito è molto semplice, basterà collegarsi dal seguente indirizzo: “Pottermore Italia” al quale attualmente più di un milione di persone ogni giorno fanno accesso per analizzare, leggere e rileggere le magiche avventure di Harry Potter! Il sito per chi non lo sapesse è stato aperto il 14 aprile 2012 in anteprima a poca gente; adesso possono accedervi tutti coloro che possiedono una linea internet e non vedono l’ora di cominciare a consultare tutti i capitoli presenti, partendo logicamente dalla pietra filosofale.

pottermore

Pottermore – Il sito dedicato ai Fan di Harry Potter:

Il sito confermano la Rowling e Sony è stato dedicato a tutti i fan della serie e visto che consentirà la visione digitale di tutti i libri, oltre a filmati, storie e audio-libri; perché non rendere il tutto più emozionante offrendo anche la possibilità di interagire l’uno con l’altro mediate un social network e magari perché no, un fantomatico e magico gioco di ruolo di ultima generazione? Mai dire mai, tutto potrebbe accadere…

Ora come ora, Jk Rowling, inoltre sta discutendo su una nuova presunta e aggiuntiva serie di Harry Potter, voi cosa ne pensate siete d’accordo? La serie del maghetto mezzo sangue andrebbe continuata o è meglio lasciare la storia invariata?

Precedente Solstizio di inverno e Google Doodle Winter Solstice 2014 Successivo Come far maturare gli aranci

Lascia un commento

*