lavori estivi 2014 più richiesti: giardinieri, pet-sitter e badanti

Agosto, tempo di vacanze e di lavori estivi! Ma non per tutti, perché con la crisi economica che ancora incombe, sono sempre di più i cittadini italiani che decidono di rinunciare alle tanto agognate vacanze estive. Ma anche il tempo da trascorrere in città è sempre più impegnato. Secondo gli studi della Camera di Commercio di Monza e Brianza, infatti, sono sempre più numerose le persone che durante la stagione estiva decidono di racimolare qualche soldino offrendosi con servizi di giardinaggio, badanti o pet-sitter per i fortunati che hanno deciso di andare in vacanza.

lavori-estivi-2014

Durante le vacanze estive, in molti vogliono fare dei lavori per guadagnare qualche soldo. scopriamo i lavori 2014 più richiesti…

Lavori estivi 2014 – ecco i settori in crescita:

Per quanto riguarda il giardinaggio la crescita si è registrata in particolar modo nelle regioni quali Liguria e Campania; in cui si è registrato un aumento pari a +37% circa. Anche se è la Lombardia a detenere il record di imprese a pollice verde con più di 3.700 imprese registrate.

Aumento anche per quanto riguarda i pet-sitter, ovvero coloro che curano gli animali durante le ferie estive dei padroni. Anche in questo caso c’è stato un notevole aumento di imprese registrate, +8,1% rispetto all’anno scorso; ma le cifre aumentato se quest’anno viene paragonato al 2010, l’aumento è infatti di ben +35,2%. Queste imprese sono gestite per la maggior parte da imprenditrici donne, che hanno trovato in questo campo, un modo per fare business; sono infatti il 62,1% le imprese in cui a capo c’è una donna; tra queste moltissimi giovani, il 43,8% delle imprese è infatti gestita da persone che hanno meno di 40 anni d’età.

Con la popolazione sempre più anziana, aumentano anche le imprese che si dedicano interamente alla cura degli anziani, l’aumento è stato registrato con un +5% rispetto all’anno precedente e +29,1% rispetto al 2010.

Lascia un commento


*